I buoni frutti della determinazione

La torta di Anna
E’ un dolce nato per caso qualche giorno fa. Avevamo programmato con Anna di fare il classico plumcake per la sua merenda a scuola ma… non ci siamo rese conto che era finita la farina 00, o meglio, ne rimanevano 106 miseri grammi e il burro, anche di quello ne era rimasto pochissimo. Io volevo rimandare al giorno dopo, una volta acquistati gli ingredienti. Lei, come al solito, si impunta che vuole fare il .

RPC 41

Riso, patate e cozze
Polignano a mare chiama Istambul. Queste due città si trovano sullo stesso parallelo, il 41°, e il sapore del mio riso patate e cozze punta decisamente verso oriente. A Bari, dunque, rubo gli ingredienti base della mitica tiella e poi, come spesso mi capita viaggio un pò d’improvvisazione e d’immaginazione. Arrivo fino in Turchia, rubo qualche spezia, la tecnica pilaf, la cipolla cruda… eevvvai!

Sardegna, domo mia

Pane frattau
Il nostro amore è iniziato che ero ancora una bambina, io l’ho sempre amata e lei non mi ha mai tradito. Amo la sua gente, i suoi afrori, la sua lingua, i suoi autunni, le mangiate comuni e infinite sotto i carrubi per la festa del santo, i pizzi conservati per le nozze, gli spiedi sui falò, il miele che cola dai favi, il suo vino forte e generoso, il suo manto di stelle. .