Parmigiana vuol dire estate

Melanzane alla parmigiana
CUCUUUUUUUUUUUU!!!! Scusate ma, con questo caldo mi ero un pò assopita… la mente, voglio dire, si rifiutava di muoversi oltre l’ordinario indispensabile. Ora si sta un pò meglio, via. Caldo è sempre caldo ma si respira. Il forno? Noooooo, ancora non si tocca. Però che peccato tutte queste melanzane… una parmigiana ci starebbe bene… come si fa a non accendere il forno d’estate? E poi della griglia ne ho abbastanza… le verdure buone, per .

Buone nuove

Minestra di cicerchie
Nella vita non si finisce mai d’imparare… Trovo che alimentare la nostra mente con stimoli diversi e sempre nuovi sia importantissimo, così ieri sono entrata al supermercato con il proposito di acquistare qualcosa di sconosciuto e ho trovato… le cicerchie! La cicerchia è un legume considerato da sempre di minor pregio rispetto agli altri. Anche la produzione è limitatissima nonostante questa leguminosa si adatti a crescere in condizioni estreme di siccità e su terreno .

Mi dò alla macchia

Ragù di cinghiale e chiffonade di salvia su crostone di pane toscano
Bellissima la macchia. Evocativa di patacche, covi di furfanti, tele livornesi, evasioni e libertà, profumi di erbe, di bacche e salsedine… A pensarci bene mi viene in mente la Maremma toscana, Alberese e i suoi tronchi portati dalle mareggiate sulla spiaggia, i butteri, la costa livornese, “la libecciata” del Fattori, la Sardegna con i suoi profumi nell’aria dolce di primavera, mirto, rosmarino, i cespugli che nascondono tesori e segreti, la natura selvaggia, quella scomoda, .