paprika

Velleità poetiche

Chili del "foro"
Chi di noi in gioventù non ha avuto velleità poetiche. Chi, sui diari dell’adolescenza, non ha versato lacrime e inchiostro dal profondo della propria genialità incompresa. Ho ritrovato qualcosa che scrissi parecchi lustri fa ed oggi sono felice che la sicurezza e la forza della mia maturità mi faccia condividere con leggerezza ed autoironia questi ricordi. QUI Cerca. Cercami una strada americana E portala qui,  in questa stanza Una di quelle diritte, infinite Da .

Il meraviglioso mondo di Mimì Melanzana

Pizza pizzicarella alle verdure
Mimì Melanzana si sentiva tremendamente fuori stagione, la sua cotta per Bob Broccolo era destinata a stufare in un giro d’olio d’oliva. Che peperone! E che indivia per Rudi Aglio e Clara Carota che ormai facevano soffritto da parecchio tempo. Ma la misticanza è l’ultima da condire: Jo Pomodoro, di San Marzano, era disposto a tutto, persino a farsi passare pur di finire in padella con Mimì!

RPC 41

Riso, patate e cozze
Polignano a mare chiama Istambul. Queste due città si trovano sullo stesso parallelo, il 41°, e il sapore del mio riso patate e cozze punta decisamente verso oriente. A Bari, dunque, rubo gli ingredienti base della mitica tiella e poi, come spesso mi capita viaggio un pò d’improvvisazione e d’immaginazione. Arrivo fino in Turchia, rubo qualche spezia, la tecnica pilaf, la cipolla cruda… eevvvai!