Un pò più… insomma, un pò di più

Si. Vabbè… la frittatina, il cantuccio, la prugna. Ma qualcosa di più… di più originale, non so… un pò più complesso, strutturato… Qualcosa di sfizioso, di fresco… Si, perché dopo un pò sta semplicità…
Ok, ci provo!

Condivisioni




Fantasia di mare e asparagi in aspic su zabaione salato

Fantasia di mare e asparagi in aspic su zabaione salato

Print Recipe

Fantasia di mare e asparagi in aspic su zabaione salato

Fantasia di mare e asparagi in aspic su zabaione salato

Print Recipe

Ingredienti


Porzioni:

Istruzioni
Preparato per gelatina
  1. Metto sul fuoco una padella con l’olio e vi aggiungo un battuto di aglio e prezzemolo.

  2. Faccio soffriggere il pesce per tre minuti (i moscardini tagliati in piccoli pezzetti della dimensione di una vongola).

  3. Aggiusto di sale.

  4. Faccio cuocere gli asparagi in acqua bollente e li scolo al dente. Tolgo le punte e le metto da parte.

  5. Frullo i gambi (solo la parte non legnosa) insieme a sale pepe olio e un cucchiaio di panna.

  6. Prendo un contenitore per fare il ghiaccio e riempio una parte dei cubetti con il pesce e l’altra parte con gli asparagi frullati, inserendo tre punte in ogni cubetto. I cubetti non devono essere troppo pressati ma ci deve essere spazio per la gelatina.

  7. Faccio la gelatina con l’acqua di cottura degli asparagi e riempio completamente la vaschetta forma ghiaccio. Metto in frigo.

Preparato per lo zabaione salato
  1. In un pentolino a bagnomaria monto i tuorli con le fruste aggiungendo un terzo di bicchiere d’olio evo a filo.

  2. Continuo a montare e aggiungo il succo di mezzo limone, sale e pepe.

Preparazione finale
  1. Compongo il piatto con la base di zabaione e i cubetti di pesce e asparagi.

Note

BANNERCon questa ricetta partecipo al contest SALATINGELATINA

Lascia un commento